CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

Apple Store Google Play YouTube Instagram Twitter Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Calcio a 5 Coppa Carnevale

La ViaEmilia cala il poker e la Reggio Tricolore si riconferma

Anche la quarta edizione della Coppa Carnevale Csi, ossia la “Champions” del calcio a cinque del Centro Sportivo reggiano, va in archivio e anche quest’anno, come nelle precedenti tre edizioni, a vincere è il solito ViaEmilia Giustospirito, che supera in finale i ragazzi del Raptus con un netto 8-1, mentre nell'Open Femminile la Reggio Tricolore conquista il trofeo battendo il Riaz 88. Le due finali si sono disputate alla palestra Nuova Rivalta dove, alle 18.15, sono scese in campo le ragazze, con i campioni in carica della Reggio Tricolore che si sono confermati sul trono, passando in vantaggio per due reti a zero, per poi subire la rimonta delle sammartinesi, chiudendo le ostilità nella ripresa e fissando il punteggio sul 4-1. Il consigliere del Csi Loris Cavalletti ha premiato i due capitani: Rina Borsari della Reggio Tricolore, classe ’57, che ha giocato alla grande tutta la partita e Giulia Magnani della Riaz.

Subito dopo si è giocata la finale maschile, quella più attesa, in una palestra gremita di pubblico, nella quale i ragazzi dell’allenatore-giocatore Bobo Notari sono passati in vantaggio con un bel gol di Bonferroni, per poi essere raggiunti dai Raptus grazie a una magia del bravissimo Milos Malivojevic, classe ’93. La maggior compattezza dei pluricampioni in carica ha poi permesso loro di sfruttare il primo calo degli avversari segnando altre due reti e chiudendo la prima frazione col risultato di 3-1. Nella ripresa, complice un evidente crollo degli avversari, il ViaEmilia ha poi dilagato, grazie alle bombe di Gianferrari e alla vena dell’ottimo Prifti. Il risultato finale è stato di 8-1 con le doppiette di Bonferroni e Gianferrari, oltre ai gol di Notari, Ibrahim, Prifti e Viani. Il ViaEmilia Giustospirito, in queste 5 partite di Coppa Carnevale, ha segnato la bellezza di 43 reti grazie a 12 marcatori diversi su 14 atleti utilizzati, a conferma della qualità di un gruppo ormai consolidato negli anni. Solo 9 i gol subiti.
A fine gara, il consigliere Csi Loris Cavalletti ha premiato i capitani delle due finaliste, consegnando i trofei a Luca Giovati, classe ’90, portiere della ViaEmilia e a Claudio Lugari del Raptus.

Lorenzo Chierici

Ufficio Stampa CSI

Fotogallery - Coppa Carnevale
Eventi, Attività, News
Video Gallery

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok