CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

Apple Store Google Play YouTube Instagram Twitter Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Primo Tricolore al CSI di Reggio Emilia

La consegna in Sala del Tricolore

Ieri pomeriggio, in una Sala del Tricolore gremita di persone, il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi ha consegnato una copia del Primo Tricolore a Davide Morstofolini per il ruolo fondamentale che il Centro Sportivo Italiano di Reggio Emilia ha ricoperto nei suoi primi 70 anni di vita, sottolineando che "... questo non è un punto di arrivo, ma di partenza – ha detto il sindaco Luca Vecchi - Quello del Csi è una parte di quello sport che siamo abituati a vedere e a vivere, lo sport degli oratori, dei valori, dell'aggregazione e dell'integrazione anche dei tanti stranieri che negli ultimi anni sono diventati nostri concittadini. L'organizzare iniziative e campionati contribuisce a generare fiducia e questo è ciò che fa andare avanti le cose. Reggio può essere definita la "città dello sport" perché abbiamo un enorme capitale in termini di proposta sportiva e in questo il Csi è protagonista assoluto coi suoi oltre 50 mila tesserati, nell'organizzare eventi e nell'avviare percorsi educativi e di crescita. 70 anni di attività si raggiungono solo se alla base c'è un progetto solido e per il Csi, quindi, questo dev'essere un nuovo punto di partenza e non di arrivo".

"Lo sport e la scuola favoriscono l'integrazione e la crescita – aggiunge Davide Morstofolini - Questo riconoscimento è il giusto coronamento per 70 anni di storia che ci hanno portato ad avere 50 mila tesserati e 300 società impegnate in più di 13 discipline sportive diverse e in svariati eventi. Il Csi lavora anche con i ragazzi diversamente abili e svolge attività continuativa nelle scuole primarie. Mi auguro che il nuovo consiglio troverà i giusti stimoli per garantire un'offerta educativa aggregante attraverso lo sport. Ringrazio l'Amministrazione per la costante vicinanza e la Fondazione per lo splendido video realizzato sui nostri 70 anni di storia".

"Questo video, con la storia narrata del Csi è per noi un contributo alla cultura sportiva reggiana – spiega Milena Bertolini, presidente della Fondazione per lo Sport – Ho vissuto da giocatrice, dirigente e allenatrice le emozioni del Torneo Scolastico, una competizione storica e sana come tutte quelle proposte dal Csi, nelle quali emergono i valori aggregativi e non il vincere a tutti i costi. Il Csi ha sempre rivolto anche grande attenzione al mondo femminile, al quale tengo moltissimo e dà spazio a sport meno conosciuti come  biliardino e tennis tavolo. Fondazione e Csi condividono i medesimi valori e per questo proseguiranno questa stretta collaborazione per accrescere la proposta sportiva della nostra città".

Dopo gli interventi il sindaco Luca Vecchi e Milena Bertolini hanno consegnato copia del Primo Tricolore al presidente Davide Morstofolini che ha contraccambiato entrambi con un dono; in sala erano presenti tanti giovani atleti di Invicta Gavasseto e Santos, oltre a diversi esponenti del mondo sportivo provinciale e regionale. Il sindaco Vecchi ha poi ripreso la parola dicendo: "Il Comune investirà molto nello sport: abbiamo infrastrutture importanti che hanno bisogno di un restyling; inoltre abbiamo iniziato percorsi educativi con le scuole, oltre ad aver incrementato il numero di eventi in città molti dei quali condivisi con il Csi col quale proseguiremo in questo nostro comune cammino".

Fotogallery - Consegna Primo Tricolore
Eventi, Attività, News
Video Gallery

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok