CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

Apple Store Google Play YouTube Instagram Twitter Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

2^ Prova - Boretto 04.02.2017

Cross Csi, El Mahfoudi e Galassini trionfano a Boretto

Il brutto tempo non ha fermato gli appassionati di cross, ossia gli atleti che sabato pomeriggio si sono cimentati nella corsa campestre che, allo stadio Saccani di Boretto, hanno concluso con successo i vari percorsi previsti, al termine dei quali sono stati assegnati i titoli regionali di categoria e i titoli di campioni provinciali del Centro Sportivo reggiano, organizzatore dell'evento, in stretta collaborazione con l'Us Folgore Boretto e con l'Atletica Impresa Po.
I percorsi, che si sono dislocati attorno allo stadio borettese, erano di lunghezze diverse, a seconda delle categorie e hanno visto protagonisti duecento atleti circa, che si sono dati battaglia fino alla fine. Per quanto riguarda il campionato regionale, Arianna Pini, nella categoria Allieve, dell'Atletica Scandiano, ha guadagnato il gradino più alto del podio, così come Gabriele Verona degli Esordienti A maschili e Nicolò Cornali nei Cadetti. Fabio Lusuardi ha invece primeggiato negli Allievi, mentre tra i ragazzi ha tagliato per primo il traguardo Christofer Canepari. Tra le donne, tornando ai piccoli, nelle Esordienti A, Martina Bolognesi ha conquistato l'oro, mentre negli Esordienti B l'ha spuntata Viola Canovi dell'Atletica Reggio. Nella sezione C, sempre degli Esordienti, vince invece Vanessa Reverberi, mentre tra i maschi, nel medesimo raggruppamento, ma al maschile, primeggia Roberto Casoni. La bravissima Francesca Vercalli, tra le giovani atlete di punta della Folgore Boretto, padrona di casa, ha sbaragliato la concorrenza nelle Cadette, così come Simone Depietri dell'Atletica Castelnuovo Monti ha alzato il trofeo più ambizioso negli Esordienti B; idem la felsinea Giulia Bartolomei del CSI Sasso Marconi tra le Ragazze. Salendo di categoria, almeno in termini di età, Ilaria Aicardi vince tra le Senior, superando la mantovana Lara Mossini dell'Atletica Rigoletto, mentre la scandianese Rossella Corradini della Corradini Excelsior trionfa nelle Master.
In campo maschile, a tagliare il traguardo per primo, nei Senior, è il nordafricano Osama El Mahfoudi della Folgore Boretto, che precede il mantovano Davide Lodi, secondo, e Sayah Yassine, giunto al terzo posto. Chiudiamo con i Master maschile vinto da Fabrizio Galassini dell'Atletica Scandiano, che arriva primo rispetto a Francesco Magnani e a Gianmatteo Reverberi, entrambi podisti dell'Atletica Reggio.
Dulcis in fundo eccoci all'elenco dei nuovi campioni provinciali Csi: Viola Canovi e Vanessa Reverberi, entrambe dell'Atletica Reggio, Martina Bolognesi dell'Atletica Scandiano, Francesca Tincani dell'Atletica Castelnovo Monti, Francesca Vercalli della Folgore Boretto, Arianna Pini dell'Atletica Scandiano, Ilaria Aicardi dell'Atletica Reggio, Simone De Pietri dell'Atletica Castelnovo Monti, Roberto Casoni dell'Atletica Reggio, Osama El Mahfoudi dell'Atletica Impresa Po, oltre a Gabriele Verona, Christofer Canepari, Nicolò Cornali, Fabio Lusuardi e Fabrizio Galassini, tutti e cinque dell'Atletica Scandiano. Alla kermesse borettese l'Atletica Reggio ha presentato la bellezza di 43 atleti, uno in più della Folgore Boretto, società organizzatrice; le due realtà reggiane guidano la classifica di "partecipazione" davanti alle 33 presenze dell'Atletica Scandiano, alle 20 dell'Atletica Castelnovo Monti e alle 12 dell'Arena Montecchio. Il campionato provinciale di società di corsa campestre viene quindi vinto dall'Atletica Scandiano con 20 punti davanti ai 18 dell'Atletica Reggio, mentre il campionato provinciale individuale vede il trionfo di Vanessa Reverberi dell'Atletica Reggio.

Ufficio Stampa CSI

Eventi, Attività, News
Video Gallery

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok