CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

Apple Store Google Play YouTube Instagram Twitter Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Basket: Finali Open 2017

Campionati Open, il Santos vince lo scudetto Csi

Gran finale del basket Csi sabato 27 maggio, al PalaBigi , dove si è conclusa anche la lunga stagione della pallacanestro Open del Centro Sportivo Italiano di Reggio Emilia, al termine di una stagione ricca di emozioni. A partire dalle 17,30, in poi per la prima volta nella storia della pallacanestro del Csi, si sono svolte tutte e tre le finali delle rispettive categorie.

OPEN B
Fischio d’inizio alle 17,30 con la sfida fra Gazze Canossa e Aquile Pallacanestro Gualtieri, che hanno dato vita ad una gara che non è mai stata in discussione. Le Aquile Gualtieri hanno preso il volo già nel primo tempo grazie anche ai tanti errori dei ragazzi della Val d’Enza, che hanno fallito molti tiri dalla “linea della carità". La truppa di coach Simonazzi ha portato quindi a casa un successo prestigioso, legittimando quindi una stagione giocata sempre ai vertici della classifica.

OPEN A2
A dar vita ad una bella finale sono stati i ragazzi del Nubilaria Basket Young di Novellara e quelli del Reggio Emilia Lions, che hanno dato vita ad un match estremamente equilibrato, nonostante un inizio nel quale i ragazzi della compagine cittadina sembravano prendere le redini della partita. I Lions sono stati infatti rimontati dal Nubilaria, grazie anche all’ottima prova, nelle battute finali, di Fabio Semolini, che nel quarto quarto ha siglato la bellezza di 11 punti dei 18 di squadra dell’ultimo periodo. Semolini, in totale, a fine gara, ha messo dentro la bellezza di 30 gettoni. La partita, che nei tempi regolamentari si è conclusa sul 70 pari, ha quindi vissuto minuti finali incandescenti e in questi 5 minuti supplementari, necessari per proclamare la formazione vincitrice, i Lions hanno superato i novellaresi grazie ai canestri di capitan Terenziani e di una provvidenziale bomba di Niccolò Villani, che ha quindi fissato il risultato finale sul 79-81.

OPEN A1
Il gran finale ha visto affrontarsi le due squadre sicuramente più attrezzate del Centro Sportivo: Santos Pizzeria Anima e Core e Ambrosiana Pizzeria Il Pomodorino, che hanno dato vita a una partita di basket degna di categorie decisamente superiori. A prevalere è stato il Santos, guidato da uno strepitoso Simone Cervi, che ha segnato la bellezza di 28 punti, sui 58 realizzati dal Santos. I ragazzi di capitan Bondavalli hanno così bissato il successo ottenuto a gennaio nella prima Coppa Csi, sempre in finale contro l’Ambrosiana. Quella di sabato, invece, è stata una partita più equilibrata e anche se, nelle battute iniziali, Cervi e compagni, sembravano poter prendere il largo, in realtà non hanno mai avuto il controllo pieno del match; l’Ambrosiana, infatti, grazie soprattutto a Leonardi e Giuliani, autori rispettivamente di 14 e 17 punti, sono rimasti in partita con le unghie e con i denti, mettendo anche il naso avanti nelle battute finali. Alla fine, però, la maggior precisione ai tiri liberi da parte del Santos ha portato Braglia e compagni al successo col risultato di 58-56. Gustoso il siparietto finale con Riccardo Cervi, pivot della Pallacanestro Reggiana, che si è gentilmente prestato alle premiazioni, e che si è trovato a consegnare il trofeo di primo classificato a Giovanni Cervi, capitano del Santos… suo padre.

Ufficio Stampa CSI

Fotogallery - Finali Pallacanestro Open 2017
Eventi, Attività, News
Video Gallery

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok