CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

Centro Sportivo, tutti i nuovi campioni

Sabato 26 e Domenica 27 Maggio sono stati assegnati i titoli provinciali categorie Open e Giovanili

Tempo di finali per i campionati del Centro Sportivo di Reggio Emilia. Tra sabato 26 e domenica 27 maggio sono stati assegnati i titoli provinciali delle varie categorie Open di basket, calcio a cinque maschile femminile e di calcio a 11 giovanile.

 

BASKET OPEN

Si sono giocate domenica pomeriggio, nella splendida cornice del rinnovato PalaBigi di via Guasco, le finali del campionato Open di Serie B, di Serie A2 e di Serie A1.

SERIE B. In B sono scese in campo la Nuova Cupola contro il Basket Polirone, due squadre che hanno dato vita a una gara interessante terminata 54 a 78 in favore dei mantovani.

SERIE A2. In A2 finale tra Aquile Pallacanestro Gualtieri e Polisportiva Mogliese, una sfida avvincente terminata con il successo della Polisportiva Mogliese per 48 a 44, durante la quale la compagine mantovana ha messo a segno una grande rimonta dopo essere stata anche sotto in doppia cifra, credendoci fino in fondo, sostenuta dalla presenza del pubblico amico accorso al PalaBigi per la finale.

SERIE A1. In A1 finale replica dell’anno scorso, ma con esito diametralmente diverso, fra Ambrosiana e Santos con il successo dell’Ambrosiana per 73 a 49, al termine di una grande prova corale da parte dei ragazzi di Rivalta che hanno letteralmente imbavagliato il Santos in una gara nella quale il gioco di gruppo ha avuto la meglio sulle spiccate individualità di Cervi e compagni.

 

CALCIO A 5 OPEN

Alla palestra Nuova di Rivalta, domenica pomeriggio, si sono giocate le finali di calcio a 5 Open maschile di Serie C, Serie B e Serie A. 

SERIE C. In C Dosolese e Aston Birra Casina hanno dato vita ad una finale interessante al termine della quale hanno trionfato i mantovani della Dosolese, formazione neo iscritta a questo campionato che, da matricola, si è trasformata in regina, imponendosi per 3-2 sulla diretta rivale.

SERIE B. In B la finale ha visto protagonisti il Real BV di Casina e il Phoenix Cavriago, terminata 4-3 per il Phoenix, dopo i calci di rigore. I tempi regolamentari si erano conclusi col risultato di 3-3.

SERIE A. In A, invece, replica della semifinale regionale, fra ViaEmilia e Joga Bonito, una partita davvero emozionante iniziata con molte reti, terminata col punteggio di 7-3 per i pluricampioni provinciali del ViaEmilia di Beltrami e compagni, che hanno battuto la truppa di Michael Soncini dopo una gara davvero emozionante, sopratutto nella fase iniziale.

 

CALCIO A 5 OPEN FEMMINILE

Sempre domenica pomeriggio, alla palestra nuova del Liceo Moro, si sono giocate le finali dei tre campionati di calcio a cinque femminile: la Serie B playout, la Serie B e la Serie A.

SERIE B Playout.  Nei playout di Serie B femminile L’Arena Montecchio vince col risultato di 5-3 sul Gs Arsenal Cadelbosco, al termine di una partita combattuta, nella quale la maggior esperienza da parte delle ragazze di Montecchio è prevalso sull’ottima tecnica delle cadelboschesi.

SERIE B Playoff. In B, in un clima delle grandi occasioni, finale tra Borzanese e Real Traminer Albinetana, un derby sentitissimo al termine del quale la Borzanese si è imposta per 2-0 con grandi parate da parte del portiere che ha calato la saracinesca, mantenendo la sua porta inviolata.

SERIE A. In A, invece altra bella sfida fra Fc Sandone Reggio e Gs Arsenal B Cadelbosco, una gara nella quale le ragazze reggiane hanno avuto la meglio sulle dirette rivali col risultato di 7-1 dopo una sfida assolutamente a senso unico, che ha palesato la superiorità delle Sandrone neo campionesse provinciali di calcio a cinque Open.

 

CALCIO A 11 GIOVANILE

Sabato pomeriggio, invece, su campi di Coviolo, Scandiano e Cavazzoli si sono disputate le varie finali dei campionati di calcio a 11 giovanile del Centro Sportivo di Reggio Emilia. 

UNDER 12 A 9. Nella Fase Arancione, big match per il titolo fra Polisportiva Quaresimo e Virtus Libertas, con la squadre del presidente Ortu vincitrice per ben 4-0 sui ragazzi della Libertas al parrocchiale di Coviolo. La Fase blu è stata vinta dall’Fc Sesso per 4-0 sulla Virtus Bagnolo.

UNDER 13. Nella Fase Arancione, allo stadio Torelli di Scandiano, di fronte a un grande pubblico, bella gara fra Fc Sesso e FalkGalileo con i falchetti che si impongono 4-0 sulla compagine di mister Leone. Nella Fase Blu dell’Under 13, invece, è finita con la vittoria del Progetto Intesa sull’Invicta per 2-1.  

UNDER 14. Due bellissime partite in questa categoria con la finale della Fase Arancione che ha visto prevalere il Celtic Boys Pratina che, dopo essersi aggiudicata il titolo regionale, ha bissato il successo a livello provinciale imponendosi sullo Sporting Chiozza per 2-0. Nella Fase Blu il Gonzaga prevale sul Progetto Intesa col punteggio di 3-1 dopo aver dominato il primo tempo che si è concluso col risultato di 3-0, con tanto di coppa che va in territorio mantovano.

UNDER 15. Allo Sporting di Cavazzoli si è invece giocata la finalissima che ha visto prevalere il Progetto Intesa solo ai calci di rigore contro il Bibbiano San Polo, col punteggio di 5-3, dopo che i tempo regolamentari si erano conclusi sul 2-2.

Fotogallery - Finali Campionati 26/27 Maggio 2018

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok