CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

Apple Store Google Play YouTube Instagram Twitter Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Polizze Integrative 2017/18

 

1. Cosa sono le polizze integrative?

Sono polizze assicurative facoltativdestinate esclusivamente agli atleti tesserati CSI in possesso di tessera AT con polizza ordinaria istituzionale; esse vengono sottoscritte online presso il broker assicurativo dopo il rilascio della tessera CSI, direttamente dal tesserato (o dalla società sportiva per conto di uno o più dei propri tesserati), senza l’intermediazione del Comitato territoriale. Sono prodotti assicurativi studiati “ad hoc” per i nostri tesserati che migliorano le attuali condizioni di polizza CSI, e/o aumentano la quantità dei rischi coperti, a fronte del pagamento di un premio aggiuntivo di entità congrua.

 

2. Perché le polizze integrative?

Per gli atleti, sottoscrivere una polizza supplementare a quella istituzionale è il modo migliore per ottenere, con pochi euro in più, la massima protezione in caso di  incidente.  Per  le società sportive, analogamente, è un segno di grande attenzione per i propri tesserati e per la loro sicurezza, che può distinguerle dalle altre società sportive del territorio e migliorare perciò la propria “reputazione” sociale, con un possibile impatto positivo in termini di iscrizioni. E per i Comitati territoriali? Perché promuovere attivamente questi servizi nei quali il Comitato non ha né un ruolo diretto, né alcun ricavo economico? La risposta  è  semplice;  perché questi servizi rendono eccezionalmente migliore la qualità dell’offerta CSI, che diventa assolutamente competitiva ed attrattiva per le società. Queste ultime, stanno diventando negli anni sempre più attente non solo al “servizio sportivo” vero e proprio, ma anche a tutta una serie di agevolazioni, convenzioni ed opportunità che sempre più spesso diventano i “driver” che indirizzano la scelta verso un Ente piuttosto che un altro. Quindi, il “ritorno” per il Comitato, seppure indiretto, è particolarmente evidente e l’immagine della nostra Associazione migliora in modo sensibile anche grazie a questi strumenti che, sono sì secondari rispetto all’offerta sportiva, ma sono sem pre più pesanti agli occhi delle società sportive e dei tesserati.

 

3. Chi può fruire delle polizze integrative?

Come già detto, esse sono progettate partendo dalla tessera AT /NA ordinaria, della quale si intendono estensioni e/o miglioramenti.

La sottoscrizione di queste polizze è per- tanto esclusa per i possessori di:

  • Tutte le tessere circolistiche (CR-CS-SC-PR ecc.)
  • Tessere Base (BS)
  • Tessere con assicurazione temporanea (FD-FS-FX)

 

4. Come si sottoscrive una polizza integrativa?

La polizza integrativa è un contratto diretto e senza intermediazione del Comitato, tra l’atleta CSI (o la Società Sportiva per conto degli atleti) e il broker assicurativo Marsh  SpA;  essa  si  sottoscrive,  dopo l’avvenuto tesseramento CSI, esclusivamente via internet. Per sottoscriverla è necessario che il tesserato (o la società per conto dei tesserati) vada sulla nostra piattaforma assicurativa online https://www.marshaffinity.it/csi/ e click sul link centrale (“Soluzioni assicurative integrative e dedicate all'attività CSI"). Successivamente, scelto il tipo di integrazione che interessa, si clicka su “Fai un preventivo”, e da lì parte tutta la procedura guidata che giunge fino al pagamento del premio. L’offerta assicurativa è molto più ampia e migliorata rispetto al passato e pertanto necessita di una gestione più professionale.Pertanto, nel TOL, le società non troveranno più i riferimenti alle vecchie polizze integrative, ma verranno rimandati alla apposita piattaforma CSI-Marsh.

 

5. Non esiste più la polizza integrativa RCT che copre le società ed i suoi dirigenti?

La “estensione della RCT” a 3 milioni di euro, che fino al 2016/17 era una polizza integrativa a sé stante da sottoscriversi e pagarsi a parte, oggi non esiste più in quanto tale, perché la Presidenza Nazionale l’ha ora estesa di default a tutte le società sportive affiliate, senza aumentare la quota.  Questo  gesto  di  sensibilità,  si trasforma innanzitutto in un risparmio economico immediato per le società affiliate; inoltre, semplicemente scegliendo di affiliarsi al CSI piuttosto che ad un altro Ente, le nostre società sono automaticamente allineate agli standard assicurativi previsti dalla maggior parte dei Comuni italiani e/o dai regolamenti di accesso ai vari bandi pubblici. Ciò aumenta in modo evidente il “valore” di essere affiliati al Centro Sportivo Italiano, e motiva il perché certi Enti quasi “regalano” la quota di affiliazione, che risulta essere una “tassa” vuota di servizi. Invece, affiliarsi al CSI è una scelta che “vale”.

 

6. Qual è la durata di una polizza integrativa?

Ad eccezione della polizza “Neve”, le assicurazioni integrative CSI durano fino alla scadenza della tessera sportiva, e comunque per un massimo di 12 mesi dalla sottoscrizione. La polizza assistenza “Neve”, dura fino alla scadenza della tessera sportiva con discipline sciistiche, e comunque per un massimo di 6 (sei) mesi dalla sottoscrizione.

 

NOTA BENE

L’ambito delle Polizze Assicurative Integra- tive, contrariamente a quello delle polizze ordinarie automaticamente collegate a tutte le tessere, è dinamico; nel corso del- l’anno possono aggiungersi ulteriori tipolo- gie di polizze integrative, a seconda delle esigenze del “mercato” delle assicurazioni collegate allo sport. Tutte le garanzie inte- grative, ad eccezione della polizza “Neve”, sono prestate da UnipolSai; la polizza “Neve” è erogata da IMA Italia Assistance.

Cod. Società

Cod. Squadra

Password

Eventi, Attività, News
Video Gallery

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok