CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

Comunicato n° 9

del 10 dicembre 2020

Clicca sull’immagine per scoprire il programma dei nuovi corsi allenatori

 

COMUNICAZIONI IMPORTANTI

Disposizioni seguito DPCM del 3.12.2020

In ottemperanza al DPCM del 3.12.2020 e a quanto di conseguenza disposto dal CONI a modifica di quanto precedentemente pubblicato sui Comunicati Ufficiali Nazionali CSI, si specifica quanto segue.

  1. I Campionati nazionali del CSI rappresentano l’attività ufficiale del Centro Sportivo Italiano e costituiscono eventi di livello agonistico di “preminente interesse nazionale”. Essi sono realizzati in linea con quanto stabilito dal DPCM del 3 dicembre 2020, art. 10 lettera e).
  2. Agli stessi partecipano atleti in possesso della tessera CSI agonistica (AT), per la specifica disciplina sportiva praticata. La tessera agonistica è quella sottoscritta da ciascun atleta dietro presentazione di idonea documentazione che, tra l’altro comprende obbligatoriamente, la certificazione medica agonistica (ovvero di secondo livello) che viene conservata agli atti della Società sportiva a cura del Presidente o Legale rappresentante della stessa.
  3. Il Consiglio nazionale CSI in data 12-13 maggio 2018 ha deliberato (n. 19) l’adeguamento delle attività considerate agonistiche dal CSI rispetto a quanto riportato dalla tabella della Federazione Medico Sportiva Italiana. Le indicazioni sulle discipline/categorie considerate agonistiche sono poste in calce ad ogni disciplina sportiva contenuta nel documento “Categorie d’età stagione sportiva 2020/2021” (https://www.csi-net.it/index.php?action=websezione&idWEBSezione=2 (menu “Documenti”)).
  4. Di seguito si riporta l’elenco delle discipline e categorie rientranti nei Campionati nazionali CSI che rispettano integralmente i criteri forniti dalle disposizioni CONI.
  5. Gli eventi e le competizioni (con i relativi allenamenti di disciplina) non inclusi nel presente elenco devono, pertanto, ritenersi sospesi con effetto immediato.
  6. Si ricorda, inoltre, che è possibile accedere al circuito dei Campionati nazionali riconosciuti di preminente interesse nazionale solo attraverso l’iscrizione al “Portale Campionati”. Il Comitato territoriale provvederà a verificare tutti i requisiti delle Società sportive mediante l’attivazione della fase preliminare (cfr. Allegato - Criteri). Ogni Società sportiva scaricherà l’“Attestazione di iscrizione ai Campionati nazionali” (valida per gare e allenamenti; da esibire alle Autorità competenti su richiesta congiuntamente alle tessere agonistiche “AT” degli atleti e in alternativa alla Lista certificata CSI).
  7. Le sessioni di allenamento degli atleti partecipanti alle competizioni di “preminente interesse nazionale” e muniti di tessera agonistica sono consentite a porte chiuse nel rispetto dei protocolli emanati dal CSI.
  8. L’attività sportiva non rientrante nei Campionati nazionali riconosciuti di preminente interesse nazionale, sia essa individuale sia di squadra, è sospesa (gare e competizioni). Sono consentiti solo allenamenti all’aperto nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento (cfr. DPCM del 3 dicembre 2020, art.10 lettere f) e g)).

 

Estratto della delibera della Presidenza Nazionale CSI del 01.12.2020

La Presidenza Nazionale del CSI riunitasi il 1 dicembre 2020 che “sulla base delle normative vigenti nelle singole aree regionali (note come “gialla”, “arancione” e “rossa” o qualunque denominazione dovessero assumere da parte delle Autorità di Governo Statali) ha stabilito quanto segue [cfr. Delibera n. 25/2020].

  1. DI PROROGARE LA SOSPENSIONE FINO AL 15 GENNAIO 2021 di eventi e competizioni delle sole “discipline di contatto” riconosciuti di interesse nazionale con provvedimento del CONI e del CIP pubblicati all’indirizzo internet https://www.coni.it/it/speciale-covid-19/competizioni-d%E2%80%99interessenazionaleed-eventi-organizzati-dagli-organismi-internazionali.html e riportati sui Comunicati ufficiali nazionali CSI (cfr. DPCM del 3.11.2020, art. 9, lettera e). Gli allenamenti relativi ad eventi e competizioni delle sole “discipline di contatto” riconosciuti di interesse nazionale possono continuare a svolgersi nel rispetto dei protocolli e linee guida emanati dal CSI e purché gli atleti siano in possesso di tessera agonistica per la relativa disciplina sportiva;
  2. DI STABILIRE, con effetto immediato, la ripresa degli eventi e delle competizioni delle discipline individuali - non rientranti nelle “discipline di contatto” - riconosciuti di interesse nazionale con provvedimento del Coni e del CIP pubblicati all’indirizzo internet https://www.coni.it/it/speciale-covid-19/competizioni-d%E2%80%99interesse-nazionaleed-eventi-organizzati-dagli-organismi-internazionali.html e riportati sui Comunicati ufficiali nazionali CSI (cfr. DPCM del 3.11.2020, art. 9, lettera e), limitatamente. Gli allenamenti relativi ad eventi e competizioni delle discipline individuali (non rientranti tra quelle “di contatto”) riconosciuti di interesse nazionale possono continuare a svolgersi nel rispetto dei protocolli e linee guida emanati dal CSI e purché gli atleti siano in possesso di tessera agonistica per la relativa disciplina sportiva. [...]

 

Per consultare il Comunicato Ufficiale della Direzione Tecnica Nazionale Clicca qui

 

eSPORTS

eSPORTS 2020/2021

Pubblicati i primi risultati della Coppa Nazionale di FIFA 21. Clicca qui

 

Direzione Tecnica CSI Reggio Emilia

Documenti allegati
Comunicato Ufficiale n° 9

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok