CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

Circuito podistico della montagna: a Leguigno la penultima tappa

Continua l’edizione 2019 del percorso podistico più in voga dell’Appennino

Dopo la panoramica di Villa Minozzo della scorsa domenica, ieri è partita la penultima gara podistica del circuito dell’Appennino. Protagonista questa volta, oltre alle nostre splendide montagne, era Leguigno grazie anche all’organizzazione del gruppo sportivo locale.

                                  

Il circuito dell’Appennino, cui è possibile partecipare anche in via non competitiva, comprende sei prove: Cinquecerri, Casina, Cerreto Alpi, Villa Minozzo, Leguigno e Carpineti. Per quanto riguarda i circuiti a competizione, la partecipazione è strettamente riservata al tesserati Csi o Fidal della stagione ’19. Ogni prova è valida per la convocazione all’ottavo campionato nazionale di corsa su strada, a Palmanova il prossimo 19-20 ottobre.

 

Più di 130 persone (72 in gara competitiva adulti, 43 esordienti, 10 ragazzi e 8 in categoria ‘cadetti’) si sono ritrovate ieri alle 16 nella piazza del circolo Csi per il fischio di partenza.

 

Tra le donne hanno tagliato il traguardo per prime rispettivamente Laura Ricci (cat. donne A) con un tempo di 45:46.6 e Sonia Donnini (cat. donne B) con 48:59.3. In A per gli uomini spicca di nuovo la pettorina numero 91 di Fabio Gervasi, riconfermato primo con un tempo di 38:50, cui segue il primo in classifica generale della giornata: il miglior tempo della gara è infatti della categoria B con Fabio Pinelli (38:15.9).

 

Mentre la classifica totale del circuito inizia a prendere una forma sempre più definitiva, il prossimo appuntamento è per domenica 18 agosto in occasione della decima camminata di Carpineti, con ritrovo alle 16 al parco Matilde.


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok