CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

Auguri Santo Natale 2019

Gli auguri del Presidente e del Consulente Ecclesiastico

Carissimi amici,
un altro anno è passato e con piacere, anche quest’anno, Vi raggiungiamo per farVi gli auguri di un Santo Natale e di un sereno e proficuo 2020.
Il Signore Gesù, in questo tempo di Avvento, scalda i nostri cuori e le buone intenzioni iniziano a prendere il sopravvento nella vita di tutti i giorni. Sicuramente è cosa buona, ma non dimentichiamo mai che il Signore viene ogni giorno; nell’eucarestia, nei poveri, nell’accoglienza, negli amici, nelle difficoltà e nelle gioie; Madre Teresa del Natale scrive: “… è Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. … è Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza, è Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri”.
Abbiamo un compito nella nostra attività; un compito come Cristiani: quello, cioè, di avere un visione Cristiana del mondo e delle persone; quello di avere una visione Cristiana rispetto le cose che stiamo facendo, quindi rispetto anche la nostra attività sportiva. Un compito missionario.
Cosa sarebbe questa visione Cristiana?
Vi rispondo con le parole del Santo Padre, pronunciate in occasione dell’incontro con i dirigenti del Csi a Roma nel Maggio di quest’anno: “… La visione cristiana significa imparare a guardare gli altri e le cose con gli occhi stessi di Gesù: con gli occhi di Dio, con gli stessi occhi con i quali Dio guarda me; vedere come vedeva Gesù, vedere come vede Dio. Vuol dire ascoltare le sue parole per capire i suoi sentimenti e cercare di imitare i suoi gesti. Siatene certi: dal Vangelo viene fuori un mondo più bello e più giusto, nel quale la diversità degli altri non è motivo di divisione, ma di crescita e di aiuto vicendevole….”
L’augurio di cuore è che il Signore Gesù con la sua venuta ci porti in dono occhi per vedere lontano, orecchi in grado di ascoltare i bisogni e un cuore grande capace di accogliere tutti.
Buon Natale.

Don Carlo Pagliari
Alessandro Munarini


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok