CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

19° Giro della Pietra di Bismantova, Cocchi e Bergianti vincitori della gara da 17 km

Domenica alle 9 la partenza della gara podistica, che ha visto la partecipazione di circa 300 atleti

Il Giro della Pietra di Bismantova, una competizione regionale targata Csi Reggio, è giunta ieri alle sua diciannovesima edizione. Erano circa 300 atleti hanno partecipato alla gara podistica di 17 km su strada, nella splendida cornice del nostro Appennino.

Una volta completate le procedure d’iscrizione, il fischio di partenza è stato dato alle 9 dal centro di atletica di Castelnovo ne’ Monti, organizzatore della gara. I partecipanti hanno quindi iniziato il loro percorso lungo la strada panoramica che costeggia la Pietra di Bismantova.

Ai vincitori della scorsa edizione, Andrea Spadoni e Isabella Morlini, quest’anno succedono Francesca Cocchi per la categoria femminile (01:03:52.3, soc. Corradini Rubiera) e Andrea Bergianti (00:58:46.6, soc. coop. Futura). A loro spetta il trofeo che porta il nome di Mauro Paoli, l’atleta venuto a mancare 23 anni fa in seguito ad un incidente stradale.

Poco dopo la partenza degli atleti iscritti alla gara competitiva da 17 km, è stata la volta dei non-competitivi ma comunque appassionati, che hanno iniziato il loro percorso da 5 km. Sempre dal centro sportivo di via f.lli Cervi è stato dato il via in un secondo tempo ai partecipanti alla gara giovanile.

Anche per quest’anno volge al termine una delle gare podistiche più sentite sul territorio reggiano, richiamando l’attenzione di più di trecento atleti da tutta la provincia per la gara competitiva, sul magnifico sfondo della Pietra di Bismantova.  


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok