CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

Torneo scolastico 2019: i vincitori!

È stato un successo incredibile, con circa 2500 persone che si sono alternate sugli spalti e a bordo dei vari campi creati dal CSI, che ha sfruttato appieno la splendida struttura del Fratelli Campari di Bagnolo in Piano per vivere l’atto finale della 54esima edizione del Torneo Scolastico "don Giorgio Gualtieri", fiore all’occhiello del Centro Sportivo Italiano di Reggio Emilia. La manifestazione, che ha preso il via lo scorso 23 marzo, è partita con la bellezza i 150 squadre iscritte, che hanno giocato ogni sabato e ogni domenica, tempo permettendo, arrivando fino alla finale di Bagnolo che si è giocata sabato, dalle 9,30 alle 19. Un’intera giornata di calcio giovanile nella quale si sono susseguite le finali per il terzo posto al mattino, mentre al pomeriggio sono andate in scena le sfide per l’assegnazione dei titoli provinciali delle singole categorie.
Sempre al mattino, oltre alle undici finali per il terzo posto dei campionati Primavera, Bocia a 9, Arcobaleno, Cuccioli e Debuttanti, i bimbi più piccoli, ossia quelli delle categorie Biberon, Debuttanti a 5 e Cuccioli a 5, si sono divertiti in ben 20 partite, distribuite sui vari terreni di gioco creati ad hoc, portando a termine la fase di esibizione, quindi senza né vincitori né vinti, allo scopo di fare festa giocando a calcio, nel pieno rispetto della mission del CSI.
Perfetta l’organizzazione del connubio CSI-Virtus Bagnolo, con la società di Andrea Aldini e Fabio Montanari perfetta nel ruolo di padrona di casa. Il neo sindaco di Bagnolo in Piano, Gianluca Paoli (ex presidente della Virtus Bagnolo), ha premiato personalmente le finaliste nel tardo pomeriggio, mentre Luca Padula del CSI, simpaticissimo speaker col suo cappellino con elica multicolor, ha  animato tutta la giornata e accompagnato le squadre al ricevimento dei meritati trofei.
 
TUTTI I TERZI POSTI
A mattino, quindi, i più grandi hanno giocato per la conquista dei terzi posti. Ecco i risultati delle singole categorie:
Primavera (2008-2009) a 7: Fase Arancione, FalkGalileo-Boiardo Maer 2-4; Fase Blu, Reggio United-Ambrosiana 7-6 (dopo i calci di rigore);
Bocia (2008-2009) a 9: Fase Arancione, Celtic Boys Pratina-Real Massenzatico 1-3 (dopo i calci di rigore);
Arcobaleno (2009-2010) a 7: Fase Arancione, Bibbiano San Polo-Terre Matildiche 4-5 (dopo i calci di rigore); Fase Blu, Arcetana-FalkGalileo Nord 5-4 (dopo i calci di rigore); Fase Verde, Montecchio A-Virtus Libertas 5-2.
Cuccioli (2010-2011) a 7: Fase Arancione, Saturno Guastalla-Fc Sesso 1-4; Fase Blu, Reggio United-Arsenal Cadelbosco  9-1; Fase Verde, United Albinea-Pol. Quaresimo 4-2.
Debuttanti (2011-2012) a 7: Fase Arancione: Bibbiano San Polo Rossa-Reggio United 1-4; Fase Blu: Casalgrande-Oratorio Helder Camara 7-2.
 
I NUOVI CAMPIONI CSI
Nel pomeriggio, invece, si sono date battaglia le prime e le seconde classificate delle singole categorie. Ecco quindi i nuovi campioni della 54esima edizione del Torneo Scolastico:
Primavera (2008-2009): Fase Arancione: Terre Matildiche-Progetto Aurora Verde 1-2; Fase Blu: Sesso-Virtus Bagnolo 3-0
Bocia a 9 (2008-2009): Fase Arancione: Terre di Canossa-Novellara Sportiva 0-1; Fase Blu: San Faustino-Virtus Bagnolo 2-1.
Arcobaleno (2009-2010): Fase Arancione: Reggio United Azzurra-Progetto Aurora Verde 2-3; Fase Blu: Sesso-Arsenal 3-4; Fase Verde: Novellara Sportiva-Sporting Sant’Ilario A 2-7.
Cuccioli (2010-2011): Fase Arancione: Progetto Aurora Verde-Virtus Bagnolo Blu 1-4; Fase Blu: Santos 1948-Bibbiano San Polo 1-0; Fase Verde: Oratorio Helder Camara-Sporting Cavriago 5-1.
Debuttanti (2011-2012): Fase Arancione: Progetto Aurora Blu-Novellara Sportiva 3-2; Fase Blu: Montecchio-Giac Casalgrande 7-0; Fase Verde: Audax Poviglio-Celtic Boys Pratina 2-1.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok