CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

Un weekend di sport reggiano con Csi: finali provinciali di basket e campionato provinciale di atletica

Basket e atletica completano il fine settimana all’insegna dello sport di base nella nostra città

Tra sabato 11 e domenica 12 maggio lo sport dilettantistico reggiano ha inanellato tantissime competizioni, con risultati degni di lode per i nostri giovani atleti. Oltre all’ottava edizione della gara regionale di pattinaggio artistico Zoo-Rotelle (vedi ultimo comunicato), che si è svolta sabato pomeriggio e domenica al palazzetto dello sport di Montecchio, altre discipline sono scese in campo: l’atletica leggera con il campionato provinciale a Castelnovo Monti e il basket con le finali allievi/juniores/u16 alla palestra Rinaldini.

 

Sabato 11 maggio – atletica leggera

La gara provinciale di gran lunga più numerosa finora: erano oltre 700 gli atleti iscritti alla competizione, che si è svolta dalle 17 alle 20.30 ed è stata organizzata dall’atletica di Castelnovo Monti al centro sportivo Fornaciari di via Fratelli Cervi. Un vero e proprio record di presenze per Castelnovo, che conta numerose partecipazioni anche dalla provincia parmense e bolognese.

La gara ha coinvolto giovani atleti di tutte le età, dagli ‘esordienti’ (6-10 anni) ai ‘ragazzi’ (annata 2006/07) fino ai ‘cadetti’ (annata 2004/05). Tra i più grandi saliti sul podio eccellono i ragazzi della a.s.d Atletica Castelnovo Monti: Davide Pinelli conquista il secondo posto negli 80 piani con un tempo di 9.8 secondi; stessa medaglia anche per Tommaso Piagni e il suo lancio del giavellotto di 34.75 metri. Rimaniamo nella categoria ‘cadetti’, ma stavolta femminile, con Francesca Tincani che è arrivata prima nei 1000 metri (3:24.8). Scendiamo di annata, ma non di qualità delle prestazioni, con Luca Buffignani e il suo primo posto al salto in lungo, con 4.66 metri. Per la categoria ‘ragazze’ e direttamente dalla a.s.d Atletica Reggio brillano invece Susanna Bagni, che si piazza al secondo posto nei 60 piani con un tempo di 8.9 secondi, e Rebecca Bertozzi che è arrivata terza al salto in lungo (4.07 metri).

Questa era l’ultima prova per il campionato provinciale del Csi Reggio, cui seguirà la competizione su scala nazionale il prossimo settembre.

 

Domenica 12 maggio – basket

Con la stessa grinta, ma stavolta in pianura alla palestra Rinaldini, si sono svolte le Finali Juniores, Allievi e Under 14 dei Campionati Provinciali CSI 2018/2019. Sulla scia della vittoria, l’Us Reggio Emilia (sia Juniores che Allievi) continuerà il suo percorso con le finali regionali in programma il prossimo fine settimana a Cesenatico.

Finale Juniores

L'US Reggio Emilia si è imposta sulla US La Torre nel derby cittadino che ha incoronato i ragazzi di mister Bonincontro campioni della categoria Juniores del CSI di Reggio Emilia. Gara mai in discussione con i biancorossi in vantaggio già in doppia cifra nel 1° quarto e che hanno chiuso il primo tempo in vantaggio di 18 punti. Al tentativo di rimonta portato avanti nel 3° quarto dai ragazzi di mister Martinelli, hanno risposto bene un incontenibile Tasselli (gravato di quattro falli) e un ottimo Carnevali. Il conto si è chiuso nel 4° quarto, fissando il punteggio finale  sul 83 a 64.

Finale Allievi

Seconda finale e secondo titolo per US Reggio Emilia che si impone con un perentorio 77 - 57 sul NBA Noceto. Volenterosi, questi ultimi, ma sicuramente meno solidi sui due lati del campo. Da sottolineare l'ottima prestazione, tra i reggiani, di Costoli e Valli (11 punti a testa) e di Adami (13 punti) per i ragazzi di Noceto.

Finale Under 14

Terza e ultima finale di giornata con la Polisportiva Arena e il Suzzara Basket che si sono contese il titolo Under 14: entrambe le formazioni hanno dato vita a una partita frenetica su ambo i lati del campo. I ragazzi di Montecchio, guidati da coach Biagini, hanno però retto praticamente solo il primo quarto (chiuso in vantaggio 15-10). Nel secondo quarto infatti è stato accusato il contro parziale dei ragazzi di Suzzara, che hanno chiuso il primo tempo in vantaggio per 33 a 25. Nel secondo tempo la musica non è cambiata: i ragazzi di coach Iori, guidati da un Galloni in serata di grazia (18 punti per lui alla fine), hanno chiuso la partita vincendo meritatamente per 59 a 41. In questo caso, entrambe le squadre parteciperanno alle finali regionali di categoria del prossimo fine settimana.


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok