CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

CSI Reggio riceve una donazione di Emil Banca per lo sport giovanile

Il Csi riceve dell'istituto bancario un'erogazione libera per sostenere le attività del giovanile

Recentemente il Centro Sportivo di Reggio ha reso pubbliche tutte le possibilità di aiuto economico per sostenere lo sport di base dopo l’emergenza sanitaria. Ora, grazie a un’erogazione liberale da parte di Emil Banca, le attività giovanili potranno trovare un ulteriore sostegno economico, ‘linfa’ nuova e fresca per l’anno sportivo che ci aspetta.

 

La nuova stagione 2020/21 si fa sempre più vicina e le basi gettate dal CSI reggiano per la ripartenza non perdono di vista le difficoltà che tutti, enti promotori e società sportive, hanno dovuto affrontare da marzo a oggi (trovate l’articolo a questo link). Quella del nuovo anno vuole essere una rinascita vera e propria, che però deve fare i conti - letteralmente parlando - con le esigenze economiche del periodo.

 

E’ in questo contesto che la collaborazione e l’unione di forze possono davvero fare la differenza. Quella nata tra il CSI ed EmilBanca è una partnership che non si esaurirà solo in questo contributo, ma rifletterà la sua importanza su altre iniziative pensate per il prossimo anno sportivo, di cui sarà data comunicazione più avanti.

 

«Dà soddisfazione vedere come le nostre scelte abbiano riscosso interesse e approvazione nell’opinione pubblica - ha commentato il presidente CSI Reggio, Alessandro Munarini -. Tant’è che un istituto bancario ha deciso di sostenere a sua volta una parte delle nostre iniziative, quelle rivolte al settore giovanile. Da un lato dunque si evince la bontà del nostro intervento, ma dall’altro anche la sensibilità di Emil Banca, nel riconoscere il valore formativo dello sport rivolto ai più piccoli e alle loro famiglie, promosso dal Centro Sportivo di Reggio. Intendo quindi ringraziare personalmente questo istituto, per l’attenzione e la disponibilità dimostrate».

 

«Emil Banca è una banca cooperativa e locale che da sempre riserva un’attenzione particolare all’associazionismo e al volontariato e, in più in generale, a chi si impegna e mette energie per il bene comune - è stato il commento del Direttore generale, Daniele Ravaglia -. Fare rete, condividere obiettivi e mettere a sistema risorse e soprattutto competenze è decisivo per fare in modo che questo momento difficile passi il prima possibile».

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok