CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Reggio Emilia

  • Google Play
  • Apple Store   |  
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • Twitter

CSI Reggio: ripartenza campionati 2020/21

Tornano i campionati (Open/giovanili) di calcio a 5, calcio a 7, calcio a 11, basket e volley

È passato esattamente un anno da quando ad aprile 2020, con grande rammarico, il CSI ha annunciato la chiusura anticipata della stagione sportiva 2019/20. Oggi il comitato di Reggio può invece dichiarare aperta la ripartenza delle attività sportive – certo in una forma ‘ridotta’, ma che rappresenta un passo importante e una boccata d’ossigeno per tutti gli amanti dello sport di base.

 

Tutti i campionati che si apprestano a ripartire sono di preminente interesse nazionale, come indicato dal Coni. La ripresa delle attività è stata concentrata su cinque discipline: calcio a 5, calcio a 7, calcio a 11, pallacanestro e pallavolo. Per quanto riguarda il calcio a 11, torneranno in campo sia le squadre del campionato Open che quelle del settore giovanile 2020/21. Sia per il calcio a 7 che per la pallacanestro, anche qui torna nel vivo il campionato Open di quest’anno. Per il calcio a 5 invece solo l’Open maschile e per la pallavolo unicamente il settore giovanile.

 

Le prime partite della categoria Open si disputeranno il 3 maggio, mentre il primo weekend di gara per il settore giovanile sarà l’8-9 maggio. Lo svolgimento dei suddetti campionati potrebbe comunque essere passibile di variazioni sulla base delle pubblicazioni dei nuovi decreti e/o ordinanze e dell’evoluzione dell’epidemia. Tutte le attività si svolgeranno nel massimo rispetto delle norme per il contenimento dei contagi.

 

Il commento del responsabile area tecnica CSI Reggio, Giovanni Codazzi: «Dare questa notizia esattamente un anno dopo la chiusura anticipata della stagione 2019/20 ha provocato non poche emozioni. La possibilità di ripartire concretamente ha dato un senso a tutti gli sforzi profusi in questi mesi di stop forzato. Tutte le società sportive interessate hanno dato il loro assenso, ben conoscendo le regole da rispettare e organizzandosi di conseguenza. Questo è stato un anno a dir poco complesso, durante il quale però la collaborazione e il dialogo con le società sportive non sono mai mancate. Anche per questo cogliamo con grande gioia l’occasione di far tornare nel vivo alcuni campionati di questa annata sportiva».


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok